Segui questo blog
Administration Create my blog

Un diario di cose celesti

Chi siamo? Perché?

Un magico Saturno

19 Dec 2012 07:49 PM – Michele Diodati

Mosaico a colori potenziati, realizzato assemblando immagini di Saturno e degli anelli riprese dalla sonda Cassini il 17 ottobre 2012 per mezzo dei filtri infrarosso, rosso e viola. Cortesia: NASA / JPL-Caltech / Space Science Institute

Mosaico a colori potenziati, realizzato assemblando immagini di Saturno e degli anelli riprese dalla sonda Cassini il 17 ottobre 2012 per mezzo dei filtri infrarosso, rosso e viola. Cortesia: NASA / JPL-Caltech / Space Science Institute

Per vedere un'altra immagine di Saturno così bella bisogna ritornare al 2006, quando la sonda Cassini catturò una spettacolare immagine del pianeta con gli anelli visto dal lato in ombra. Nell'immagine appariva anche la Terra, non visibile stavolta perché nascosta dietro la massa del gigante gassoso.

In questa nuova immagine, Saturno è osservato ancora una volta dal lato in ombra, ma da un angolo di 19 gradi sotto il piano degli anelli. Le riprese sono state effettuate da una distanza approssimativa di 800.000 km da Saturno. Ogni pixel corrisponde a circa 50 chilometri. I due satelliti visibili in basso a sinistra sono Encelado, più vicino agli anelli, e Teti.

Di seguito, i singoli frammenti dell'immagine complessiva, riprodotti alla massima risoluzione per evidenziare la ricchezza di dettagli catturati dalla camera grandangolare di Cassini.

Un magico Saturno
Un magico Saturno
Un magico Saturno
Un magico Saturno
Un magico Saturno
Un magico Saturno
Un magico Saturno
Un magico Saturno
Un magico Saturno
Un magico Saturno
Un magico Saturno
Un magico Saturno
Un magico Saturno
Un magico Saturno
Un magico Saturno
Un magico Saturno
Un magico Saturno
Un magico Saturno

Riferimenti

Tag: missione cassini, gallerie, anelli di saturno, encelado, Teti, articoli, saturno

Condividi post

La tua opinione

comments powered by Disqus
Powered by Disqus